Condizioni generali di contratto

1- Oggetto
Il presente contratto, concluso tra il Giardino della Pieve (GdP) ed il Cliente, ha ad oggetto la locazione, secondo tipologia Bad & Breakfast (B&B) e per finalità turistiche, della camera indicata nella prenotazione, con divieto di sub locazione e cessione del contratto.
Eventuali servizi ulteriori, potranno essere prenotati in loco, direttamente al momento dell’arrivo presso il GdP.

2- Prenotazioni
La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, anche in formato elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente che ne riceverà copia.
Il cliente all’atto della compilazione della prenotazione deve indicare tutti i nomi delle persone che soggiorneranno nella camera locata in tipologia B&B. In caso di omissione potrà essere rifiutato l’accesso alla struttura ai soggetti non indicati sul modulo di prenotazione.
Con la sottoscrizione del presente modulo di prenotazione, il Cliente dichiara di aver preso visione del sito internet del GdP e, quindi, delle caratteristiche della camera prenotata, dei servizi connessi nonchè delle presenti condizioni generali che dichiara espressamente di accettare.

3- Accettazione prenotazione e conclusione del contratto
L’accettazione della prenotazione da parte del GdP è subordinata alla preventiva verifica della disponibilità della struttura ed il contratto si intenderà perfezionato solo nel momento in cui il GdP provvederà ad inviare al cliente, anche a mezzo sistema telematico, la relativa conferma.

Sarà cura del GdP, al ricevimento del saldo del prezzo della locazione, inviare al Cliente un voucher con i servizi prenotati e le indicazioni stradali necessarie per raggiungere l’alloggio prenotato. Nel voucher sarà riportato il nominativo dei soggetti indicati nella prenotazione e sarà valido solo per detti soggetti. Il Voucher dovrà essere consegnato al momento dell’arrivo da parte del Cliente direttamente al personale, preposto all’accoglienza. Ogni altro documento sostitutivo non sarà ritenuto valido, se non rilasciato dal GdP.

4 – Pagamenti
Al momento della prenotazione dovrà essere versato direttamente al GdP una somma pari al 30% del prezzo totale; il saldo del prezzo di quanto prenotato dovrà pervenire al GdP almeno 40 giorni prima della data prevista per l’arrivo. Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di arrivo, il pagamento del saldo dovrà avvenire all’atto della prenotazione. I pagamenti dovranno essere effettuati nella valuta indicata nei cataloghi del GdP, a mezzo bonifico bancario o postale, ovvero a mezzo carta di credito. Il Cliente dovrà inviare a Jolie Toscane un fax comprovante l’avvenuta transazione con l’indicazione della prenotazione e della denominazione della camera prenotata. In caso di mancato invio della conferma della transanzione, l’accesso alla struttura potrà essere negato.
Il prezzo della camera, come indicato sul sito internet e confermato al momento della conferma della prenotazione, comprenderà il pernottamento giornaliero, la prima colazione, il riscaldamento e/o l’utilizzo dell’impianto di climatizzazione della camera.
Tale importo dovrà essere versato direttamente al proprietario della struttura e/o suo rappresentante in loco al momento della consegna della struttura secondo il tariffario indicato sul sito del GdP, che il contraente dichiara di conoscere ed accettare.

Restano invece esclusi e, quindi, vanno pagati a parte:
- Il costo del servizio di lavanderia;
- Il costo di noleggio auto e/o motorino;
- Il costo del parcheggio interno alla struttura;
- Il costo del servizio transfer da e per l’aereoporto e/o la stazione di Pisa o di Firenze;
- Il costo di escursioni.
Il deposito cauzionale verrà restituito, previa verifica dello stato della camera, del bagno e delle relative suppellettili, da eseguirsi a cura di personale del GdP, al momento del rilascio.

5 – Risoluzione di diritto e clausola penale
In caso di mancato versamento del saldo nei termini indicati all’art. 4 delle presenti condizioni generali la somma versata al momento della prenotazione verrà trattenuta dal GdP, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1382 cod. civ. italiano, salvo il risarcimento del danno ulteriore, ed il contratto si intenderà risolto di diritto.

6 – Arrivi e partenze
Il cliente dovrà arrivare presso la struttura del GdP tra le ore 17.00 e le ore 19.00 del giorno previsto. La struttura dovrà essere rilasciata tra le ore 8.00 e le ore 10.00 del giorno di partenza. In caso di ritardo nel rilascio verrà addebita al Cliente l’ulteriore permanenza, al costo indicato sul sito internet del GdP. A tal fine il cliente autorizza sin d’ora Jolie Toscane e/o suo rappresentante a trattenere dal deposito cauzionale le somme relative e comunque salvo il maggior danno arrecato per il mancato rilascio.
7 – Rinunce
Il cliente che intenda rinunciare alla prenotazione avrà diritto alla restituzione del prezzo versato al netto delle penalità, qui di seguito riportate, oltre il maggior danno:
•30% del prezzo della locazione per le rinunce comunicate entro il 60° e 30° giorno precedente l’arrivo;
•70% del prezzo della locazione per le rinunce comunicate tra il 28° e 15° giorno precedente l’arrivo;
•90% del prezzo della locazione per le rinunce comunicate tra il 14° e 8° giorno precedente l’arrivo.
Alcun rimborso sarà dovuto in caso di rinunce comunicate a decorrere dal 7° giorno precedente la data di arrivo.

8- Contestazioni e reclami
Durante il periodo di locazione il Cliente, a pena di decadenza, dovrà contestare per iscritto al personale del GdP, preposto alla assistenza, con immediatezza e, comunque, senza ritardo ogni vizio e/o difformità della struttura, affinchè possa attivarsi al fine di porvi rimedio.

9 – Assicurazione
E’ consigliabile da parte dei Clienti stipulare al momento della prenotazione polizze assicurative contro le spese derivanti dalle eventuali rinunce nonché stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rientro in caso di incidenti e/o malattie.

10– Obblighi del Cliente
Il Cliente è obbligato a munirsi di passaporto, ove questo necessiti, o di altro documento valido per la fruizione dei servizi prenotati. E’, altresì, obbligato ad attenersi scrupolosamente a tutte le disposizioni emanate dalle Autorità competenti, ovvero ad attenersi ai regolamenti in uso all’interno della struttura prenotata ed in ogni caso ad uniformare il proprio comportamento alle regole della prudenza, della diligenza e della buona condotta.

11- Privacy
Il GdP informa che tutti i dati personali di cui verrà a conoscenza nell’espletamento del proprio incarico verranno trattati nel totale rispetto delle disposizioni di cui al decreto legs. 196/2003 e tali dati verranno trattati solo ed unicamente per eseguire le prestazioni oggetto della prenotazione con diritto del cliente di chiederne in ogni momento la cancellazione mediante invio di apposita e.mail al seguente indirizzo adm@jolietoscane.com, ovvero mediante lettera da inviarsi presso la sede della Società.

12 – Foro competente
Per qualsiasi controversia dovesse nascere dalla interpretazione e/o esecuzione del rapporto contrattuale tra il GdP ed il Cliente, sarà competente in via esclusiva il Foro di Pisa.

Per presa visione, comprensione ed accettazione delle Condizioni Generali di Contratto che precedono